IRRIGARE A GOCCIA LA VITE – UVA DA VINO

Microirrigazione e viticoltura di qualità

La vite (Vitis vinifera L.) è tradizionalmente conosciuta come una specie in grado di tollerare bene le elevate richieste evapotraspirative dell’ambiente pur senza un apporto idrico adeguato. Questa tendenza ha orientato per diversi anni i viticoltori a considerare l’irrigazione come una pratica agronomica non necessariamente indispensabile ai fini produttivi ma limitata soltanto ai cosiddetti “interventi di soccorso” durante quelle annate estremamente siccitose.

La moderna viticoltura, tuttavia, trova nell’irrigazione e, soprattutto nella fertirrigazione, una marcia in più per produrre uve di pregio da cui poi ottenere vini di elevata qualità.

Di seguito ci concentreremo sulla viticoltura destinata alla produzione vinicola, tanto importante quanto destinataria di tecniche di coltivazione e irrigazione sempre più specializzate.

Apporti idrici e nutrizionali mirati inducono notevoli vantaggi al sistema vigneto: maggiore attecchimento delle barbatelle e precoce entrata in produzione, migliore gestione dell’equilibrio vegeto-produttivo e delle singole fasi fenologiche, possibilità di modificare i principali parametri dell’acqua irrigua (pH ed EC) e facilitare così l’assorbimento dei minerali che daranno la tipicità al prodotto finale, maggiore controllo dei parametri agronomici e qualitativi delle uve (dimensioni dell’acino, gradazione zuccherina e acidità, rapporto buccia/polpa), che consentiranno poi di ottenere vini in linea con le aspettative richieste.

Impianto di irrigazione della vite

Irritec offre la sua esperienza anche al settore viticolo grazie ad un’ampia gamma di prodotti in grado di soddisfare le più svariate esigenze aziendali. Punto di forza della viticoltura è sicuramente l’irrigazione localizzata (goccia a goccia), realizzata mediante ali gocciolanti coestruse che, grazie a gocciolatori ad alta tecnologia costruttiva, sono in grado di massimizzare l’uso della risorsa idrica localizzandola esclusivamente sul filare non generando sprechi.

La soluzione Irritec ricade, ad esempio, su Multibar C, un’ala gocciolante autocompensante che permette di raggiungere elevate uniformità di erogazione anche su filari estremamente lunghi.

La classica soluzione in vigna prevede l’installazione dell’ala gocciolante sul primo filo della spalliera mediante ganci di sostegno rompigoccia, il cui uso è indispensabile su filari in pendenza; la scelta di ganci rompigoccia lunghi (modello GRL Irritec) offre, inoltre, la possibilità di abbassare di qualche centimetro l’ala gocciolante, così da non essere intaccata durante le operazioni di potatura o di raccolta meccanica.

Per favorire le operazioni di spurgo sui fine linea, Irritec consiglia le valvole a 90° di scarico linea con gancio di trazione che possono essere legate ai pali di testata mediante fili elastici.

Un’altra scelta progettuale ricade sulla subirrigazione, una soluzione vantaggiosa che prevede l’interramento dell’ala gocciolante (in questo caso Multibar C con tecnologia Rootguard, volta a prevenire l’intrusione radicale) poco a lato del filare o direttamente al centro dell’interfilare.

La subirrigazione è in grado di innalzare l’efficienza del sistema irriguo fin oltre il 95%: acqua e fertilizzanti vengono, infatti, localizzati direttamente nella rizosfera, si  riducono notevolmente le perdite per evaporazione dal suolo, non si hanno impedimenti fisici per il passaggio delle macchine agricole e si riduce notevolmente la crescita di erbe infestanti.

Fertirrigazione e automazione

La razionalizzazione della pratica irrigua viene poi esaltata dalla possibilità di distribuire, insieme all’acqua di irrigazione, anche i fertilizzanti.

Per far ciò, Irritec propone sistemi di fertirrigazione semplici nell’utilizzo, pienamente adatti alle condizioni di pieno campo e, soprattutto, funzionali e professionali.

Dosabox Junior Advanced, ad esempio, è un banco di fertirrigazione in grado di iniettare in condotta fino a 3 fertilizzanti + acido in maniera proporzionale, volumetrica o a target di pH ed EC; il programmatore (Commander NPK) integrato, permette di gestire fino a 4 contatori (1 per acqua e 3 per fertilizzanti) ed eseguire il programma di fertirrigazione anche on demand per mezzo di un comando esterno.

La possibilità di integrare al sistema di irrigazione anche strumenti di monitoraggio agro-ambientali come stazioni meteo e diverse tipologie di sensori, permette di monitorare nel miglior modo possibile lo stato idrico delle piante e dunque impostare dei calendari irrigui ad-hoc in funzione degli obiettivi agronomici ed enologici.

irrigazione a goccia uva da vino

Di seguito un esempio pratico di come irrigare il vigneto a goccia

schema impianto irrigazione vigneto

Prodotti Irritec di cui hai bisogno per irrigare a goccia la vite

1

MULTIBAR™ C

L’ala gocciolante classica con gocciolatore cilindrico autocompensante Multibar C è la soluzione ideale per irrigare colture pluristagionali ed è adatta per terreni in pendenza e topografie irregolari. Il particolare design del gocciolatore permette l’efficace compensazione della pressione all’interno di un range di pressioni molto ampio.

multibar irrigazione vigneto irritec

2

TUBAZIONI IN PE, CONNECTO E SFIATI

La linea di raccordi a compressione Connecto™ per il convogliamento di fluidi in pressione, particolarmente indicata per impianti di irrigazione e giardinaggio, si distingue per la grande velocità e semplicità di montaggio.

tubi irrigazione vigneto

3

GANCI ROMPIGOCCIA E VALVOLE FINE LINEA

Questi accessori si rendono estremamente utili per l’installazione delle ali gocciolanti sui fili della spalliera; la funzione rompigoccia è fondamentale anche nei casi di minime pendenze. Le valvole a 90° di scarico linea con gancio di trazione rendono semplice e funzionale le operazioni di spurgo delle singole ali gocciolanti.

ganci fine linea irrigazione uva da vino

4

FERTIRRIGAZIONE

I sistemi d’iniezione Irritec® sono affidabili e dal facile utilizzo. Consentono d’iniettare i fertilizzanti (liquidi o diluiti in acqua) a tassi d’iniezione compresi a tra 150 l/h e 1700 l/h (a seconda dei modelli).

fertirrigazione vigneto

5

AUTOMAZIONE E SENSORISTICA

I sistemi di automazione Irritec®, come i programmatori della linea Commander EVO® e Commander NPK®, soddisfano la necessità irrigua di aziende agricole di ogni dimensione, combinando la gestione del pH e della conducibilità elettrica ad un approccio più professionale della turnazione dell’irrigazione. In più, sono dotati di comandi remoti via radio, gestibili tramite un software ad accesso internet.

Programmatore per irrigazione del vigneto

Scopri come irrigare le altre colture

Irritec vuole semplificare la vita di chi cura le piante, per lavoro e per passione. Lavora perché ogni goccia sia impiegata al meglio, riducendo al minimo l’impronta ecologica e lo spreco delle risorse.

Il team agronomico di Irritec è vicino all’agricoltore anche in fase post vendita e installazione, con assistenza continua e controllo dell’efficienza. Continua attenzione al cliente per offrire soluzioni efficaci e sostenibili con un servizio puntuale ed efficiente.