Irritec tra le “Best Managed Companies” italiane di Deloitte

Per il terzo anno consecutivo Irritec riceve il premio Deloitte riservato alle “Best Managed Companies” italiane.

Irritec è stata premiata da Deloitte come azienda che si è distinta per “strategia, competenze e innovazione, impegno e cultura aziendale, governance e performance, internazionalizzazione e sostenibilità tra quelle aziende che sono state premiate nell’ambito dell’iniziativa Deloitte sostenuta da ALTIS Università Cattolica, da ELITE – il progetto del London Stock Exchange Group che supporta lo sviluppo e la crescita delle imprese ad alto potenziale – e da Confindustria”.

L’azienda siciliana ha saputo affrontare l’emergenza Covid-19 con resilienza, sostenendo la filiera agroalimentare e continuando a fornire i sistemi di irrigazione indispensabili per l’agricoltura. Ha messo a disposizione la propria tecnologia e know-how per progetti a sostegno della comunità, come per esempio la collaborazione con l’Università di Messina per la trasformazione della maschera da snorkeling in C-PAP ospedaliera.

La giuria, composta dal professor Lorenzo Ornaghi, Presidente onorario dell’Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali (ASERI) e docente universitario, ex rettore dell’Università Cattolica ed ex Ministro della Repubblica Italiana, dall’ing. Maurizio Costa, Consigliere di Amministrazione di importanti gruppi italiani con una consolidata esperienza manageriale e dalla dott.ssa Francesca Brunori, direttrice dell’Area Credito e Finanza di Confindustria, ha selezionato Irritec tra le 59 realtà vincitrici.

«Questo riconoscimento – sottolinea Giulia Giuffrè, Direttore Marketing del gruppo Irritec – è uno stimolo per continuare a migliorare. Oggi più che mai è importante creare nuovi spazi per condividere know-how e tecnologie per il bene di tutti. In Irritec lavoriamo ogni giorno per promuovere le buone pratiche dell’irrigazione sostenibile in agricoltura, attraverso una corretta gestione e ottimizzazione dell’uso di acqua ed energia. Il nostro è un impegno che condividiamo in azienda, con clienti e partner, come elemento fondante della nostra cultura e sostenibilità».

Il Gruppo Irritec, nato in Sicilia nel 1974, è tra i leader a livello mondiale della smart irrigation. Irritec ha come mission quella di migliorare l’efficienza dell’irrigazione in agricoltura e giardinaggio, riducendo l’impatto ambientale. Scarsità d’acqua e crescente domanda alimentare esigono in tutto il mondo l’uso dell’irrigazione a goccia, di cui Irritec è punto di riferimento a livello globale. Irritec progetta, produce e distribuisce prodotti e impianti completi per l’irrigazione a pieno campo, in serra e per il settore residenziale. Con 12 stabilimenti e circa 800 collaboratori Irritec possiede sedi produttive e commerciali in Italia, Spagna, Messico, Brasile, Stati Uniti, Algeria, Germania e Cile. Nel suo impegno per l’ecosostenibilità, l’azienda ha lanciato il progetto Green Fields, che incoraggia gli agricoltori a smaltire correttamente i prodotti in plastica dopo l’uso, assicurandone una seconda vita. Iniziativa che ha reso Irritec un’eccellenza dell’economia circolare. Innovazione e sostenibilità sono valse numerosi premi internazionali ad un’azienda che si rivolge a coltivatori, distributori e dettaglianti, puntando sempre al massimo risultato preservando il bene più prezioso del pianeta, l’acqua.