Presentata la XIV edizione del SalinaDocFest, Irritec main partner dell’evento

Si svolgerà dal 24 al 26 settembre a Salina, nelle Isole Eolie, la XIV edizione del SalinaDocFest, festival del documentario narrativo di cui Irritec è main partner.

Irritec continua così a promuovere la cultura e il talento grazie alla sinergia con Film Commission Sicilia da cui, nel 2016, è nato il “Premio Irritec”, prestigioso riconoscimento che viene conferito a personalità eccellenti del mondo del cinema e dello spettacolo e che quest’anno verrà consegnato all’attrice italiana Jasmine Trinca.

«Sono davvero contenta – afferma Giulia Giuffrè, Direttore Marketing Gruppo Irritec – che il “Premio Irritec” sia ricevuto da Jasmine Trinca, perché rappresenta un’eccellenza del cinema italiano di qualità e per la sua sensibilità e il suo impegno nella lotta alla disparità di genere. Da donna e da imprenditrice, mi sento onorata nel poterla premiare».

La manifestazione è stata presentata nella giornata di mercoledì 16 settembre a Roma e, per la prima volta nella sua storia, vedrà un’anteprima di due giorni proprio nella Capitale. Il SalinaDocFest raddoppia, con la tre giorni romana dal 18 al 20 settembre a fare da antipasto alla portata principale in quel di Salina.

Il SalinaDocFest di quest’anno sarà incentrato sui giovani che saranno protagonisti anche come giurati. “I Giovani/L’Età Giovane” è appunto il tema del festival, che si sofferma in particolare sui giovani che raccontano altri giovani.

Il Gruppo Irritec, nato in Sicilia nel 1974, è tra i leader a livello mondiale della smart irrigation. Irritec ha come mission quella di migliorare l’efficienza dell’irrigazione in agricoltura e giardinaggio, riducendo l’impatto ambientale. Scarsità d’acqua e crescente domanda alimentare esigono in tutto il mondo l’uso dell’irrigazione a goccia, di cui Irritec è punto di riferimento a livello globale. Irritec progetta, produce e distribuisce prodotti e impianti completi per l’irrigazione a pieno campo, in serra e per il settore residenziale. Con 12 stabilimenti e circa 800 collaboratori Irritec possiede sedi produttive e commerciali in Italia, Spagna, Messico, Brasile, Stati Uniti, Algeria, Germania e Cile. Nel suo impegno per l’ecosostenibilità, l’azienda ha lanciato il progetto Green Fields, che incoraggia gli agricoltori a smaltire correttamente i prodotti in plastica dopo l’uso, assicurandone una seconda vita. Iniziativa che ha reso Irritec un’eccellenza dell’economia circolare. Innovazione e sostenibilità sono valse numerosi premi internazionali ad un’azienda che si rivolge a coltivatori, distributori e dettaglianti, puntando sempre al massimo risultato preservando il bene più prezioso del pianeta, l’acqua.